Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare l'esperienza di navigazione; navigando ne accetti l'utilizzo.

Islamismo

IslamismoL'Islamismo è la seconda religione più diffusa nel mondo e risale ai primi decenni del VII secolo d.c.; fu fondata in Arabia da Maometto, al quale Allah comunicò la sua parola tramite l'arcangelo Gabriele. Il termine Islam deriva da "aslama" cioè sottomettersi; i fedeli sono chiamati Musulmani e sono coloro che si sottomettono alla volontà di Allah.

I precetti della religione islamica sono contenuti nel Corano, il libro sacro contenente la parola di Allah trasmessa dal Profeta Maometto. Esso è suddiviso in 114 capitoli, denominati Sure. Il suo contenuto è basato soprattutto su regole morali ed etiche, da narrazioni riguardanti i profeti che precedettero Maometto: Abramo, Mosè, Noè e Gesù, quest'ultimo considerato come il più onorabile dei profeti non attribuendogli però una natura divina.

Il Corano contempla anche il giudizio universale e la resurrezione dopo una serie di terrificanti cataclismi naturali; il Paradiso sarà negato agli infedeli e ai malvagi destinati eternamente al fuoco dell'inferno.

Il culto Islamico si basa principalmente sull'osservanza di cinque regole fondamentali:

  • "Hagg" almeno una volta nella vita il pellegrinaggio alla Mecca in Arabia Saudita, luogo in cui nacque Maometto;
  • "Zakat" l'elemosina ai poveri;
  • "Shahada" la professione di fede: "Allah e l'unico Dio e Maometto il suo profeta";
  • "Salat" la preghiera quotidiana da effettuarsi cinque volte al giorno, in qualsiasi luogo ci si trovi, in direzione del La Mecca. Al muezzin è affidato il compito di richiamare dal minareto, la torre annessa alla moschea, i fedeli alla preghiera;
  • "Sawm" il digiuno durante il mese del Ramadan. Nelle ore diurne è vietato mangiare, bere, avere rapporti sessuali, fumare e divertirsi.

 

Inoltre, ai Musulmani è vietato bere alcolici e mangiare carne di animali carnivori, di maiale, cavallo e rettili. La circoncisione maschile non è contemplata dal Corano ma è comunque largamente diffusa.

All'interno del mondo islamico sono presenti due fazioni: Sunnita e Sciita.

Condividi

Copyright © 2013 Onoranze Funebri Mizzella La Cultura del Rispetto Srl - P. IVA 01504340561.Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.