Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare l'esperienza di navigazione; navigando ne accetti l'utilizzo.

Cattolicesimo

CattolicesimoIl Cattolicesimo è la religione predicata dalla Chiesa Romana che si identifica in quattro punti fondamentali: una, santa, cattolica e apostolica. Una in quanto confessa un solo Signore, Santa perché è voluta da Dio, Cattolica perché supera tutte le divisioni umane e Apostolica perché si fonda sull’insegnamento degli apostoli che hanno seguito direttamente le parole di Gesù Cristo.

Secondo le Sacre Scritture Gesù Cristo fondò la Chiesa con a capo San Pietro, i cui successori, i Papi, ne ereditano il primato; il Cattolicesimo riconosce nel Pontefice la suprema unica guida, e gli attribuisce l’autorità suprema. Il Papa ha il potere di nominare i Vescovi che sono a capo delle diocesi ed esercitano la propria autorità sui Sacerdoti che costituiscono il Clero. Il Pontefice nomina anche i Cardinali, i più alti prelati dopo il Papa; questi formano il Sacro Collegio a cui è conferito il compito di eleggere il Papa.

I sacramenti per il cattolicesimo sono sette: battesimo, cresima, eucaristia, penitenza, unzione degli infermi, ordini sacri e matrimonio e vengono amministrati dalla Chiesa. Il battesimo rappresenta un rito di iniziazione mediante il quale il nuovo fedele è "lavato" dal peccato originale; all’inizio dell’adolescenza il battesimo viene confermato con la cresima. La penitenza è il rito per la remissione dei peccati commessi successivamente al battesimo; il sacramento comprende il pentimento dei peccati mediante determinati atti come ad esempio la preghiera e la confessione ad un sacerdote. Il sacramento dell’unzione degli infermi, chiamato in passato estrema unzione, si basa sul sostegno spirituale a persone anziane e malati gravi. Nel sacramento del matrimonio i coniugi convalidano la loro unione davanti ad un sacerdote e a testimoni, questa unione per la Chiesa è indissolubile.

La Messa rappresenta un momento molto importante per il culto cattolico. Questa prevede preghiere, letture, canti per la celebrazione del sacramento dell’Eucarestia, nella quale i fedeli riconoscono la presenza del corpo e del sangue di Cristo nel pane e nel vino.

Per la Chiesa cattolica per appartenere ad un’ordine sacro bisogna essere di sesso maschile e celibe. Il Vaticano rifiuta l’ordinazione delle donne in quanto il sacerdote rappresenta Cristo e in un’enciclica si afferma che simbolicamente Cristo è lo sposo e la Chiesa la sua sposa. Il testo sacro del Cattolicesimo è la Bibbia.

Condividi

Copyright © 2013 Onoranze Funebri Mizzella La Cultura del Rispetto Srl - P. IVA 01504340561.Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti.